Project Description

Dai Greci, ai romani, ai Goti, Bizantini ed Arabi, fino ad arrivare ai Borboni: ognuna delle dominazioni ha contribuito allo splendore di Taormina, la perla del Mediterraneo.

Posizionata su una terrazza naturale a picco sul mare, Taormina è candidata a diventare patrimonio dell’Unesco. La sua splendida costa è costituita da spiagge meravigliose, lambite da acque cristalline: tra tutte, spicca la bellezza rara della spiaggia di Isola bella, di fronte al Capo Sant’Andrea, oasi naturale protetta. Accanto alle meraviglie naturalistiche, non mancano luoghi culturali di grande rilievo.
Tra i più suggestivi il Teatro greco, che accoglie manifestazioni artistiche di spessore internazionale (il festival del cinema, concerti, rappresentazioni teatrali). Durante le rappresentazioni, il panorama mozzafiato rischia di rubare la scena al palcoscenico: dall’antica platea, lo sguardo si allunga sul mare e raggiunge le coste della Calabria, la città di Siracusa e la vetta imponente dell’Etna.
Le meraviglie naturalistiche e il suo fervore culturale fanno di Taormina una meta ideale in ogni periodo dell’anno, grazie anche al clima mite e all’offerta turistica orientata al divertimento, al relax e al saper vivere.
Tra una giornata al mare e una passeggiata nella Villa Comunale, non guasta un po’ di shopping nelle coloratissime botteghe della via principale, fino ad arrivare alla piazza IX Aprile dalla quale non potrete andar via senza un ritratto o una simpatica caricatura ad opera dei bravissimi artisti con cui vi troverete a scambiare due chiacchiere.

Un lembo di paradiso in terra. Goethe – Viaggio in Italia